fbpx

Quale materasso scegliere?

Quale materasso scegliere?

La scelta del materasso è sempre un passo importante per ogni persona.
Un materasso di buona fattura, permette di riposare in modo idoneo e recuperare la stanchezza accumulata durante il giorno.

E’ quindi fondamentale scegliere il materasso corretto, non sempre tenendo conto come parametro fondamentale il prezzo. Infatti ci sono materassi economici che possono andare bene, così come materassi con caratteristiche avanzate che permettono un miglior riposo.

Come scegliere quindi il giusto materasso?

Passiamo quindi a capire quali sono gli elementi fondamentali per la scelta del materasso.

1) Il Peso

Per prima cosa, va considerato il peso ed altezza della persona o persone che dovranno dormire sul materasso. Infatti in commerci ci sono materassi che possono sostenere un peso massimo e solitamente viene indicato nelle schede tecniche dei materassi.

Quindi è fondamentale scegliere un materasso che non sia al limite o troppo vicino al limite del peso massimo consigliato sulla scheda tecnica.
Ricordarsi inoltre che le schede tecniche riportano quasi sempre il peso massimo per persona, quindi se indicato ad esempio 100 Kg di peso massimo consigliato, per le misure matrimoniali è da intendersi a persona.

2) Materasso precedente

Oltre al peso è fondamentale tenere presente anche il materasso che si è utilizzato fino a quel momento. Se ad esempio una persona è abituata a dormire su un materasso a molle standard (molleggio Bonnel) vuol dire che di base preferirà un materasso con una rigidità elevata. Quindi quando dovrà scegliere il prodotto che fa per lui, deve accertarsi sempre che nella scheda tecnica, dove viene riportata l’informazione del grado di rigidità, sia indicata una rigidità medio alta.
Scegliere infatti un materasso di rigidità di molto inferiore a quella precedente, potrebbe rendere difficile l’adattamento e potrebbe servire anche oltre ai 15 giorni per adattarsi al nuovo prodotto.

3) Rapporto peso altezza

Spesso, alcune persone prendono di riferimento solo il peso. Nella maggior parte dei casi è corretto, ma ci sono alcuni casi dove bisogna tener presente anche l’altezza della persona che utilizzerà il materasso.
Prendiamo ad esempio una persona che pesa 75 Kg e visualizza un prodotto che indica come peso massimo consigliato 100 Kg . La persona penserà che è adatto a lui questo modello, ed in effetti quasi sempre è così. C’è però da tener presente anche l’altezza, poichè se si è 75 Kg, ma l’altezza ad esempio di di 1,65 metri, significa che l’utilizzatore avrà un peso concentrato nella zona centrale del materasso. Questo significa che per questa persona il prodotto idoneo è un materasso che tende al rigido, per far si che duri nel tempo.

 

Abbiamo quindi visto alcune delle informazioni necessarie per la corretta scelta del materasso.
Continua a seguire il nostro blog e resta aggiornato. Prossimamente spiegheremo quali altri parametri sono fondamentali per la corretta scelta del materasso.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *