fbpx

Il giusto prezzo per un materasso?

Il giusto prezzo per un materasso?

Quanto dovrebbe costare un buon materasso?

Molto spesso parlando con alcune persone in merito all’acquisto di un nuovo materasso, ho notato che si prende come riferimento principalmente il prezzo, senza tenere conto di molti fattori per la scelta del materasso.

Spesso queste persone cercano di risparmiare sull’acquisto di un oggetto così importante mentre non badano a spese quando bisogna acquistare lo smartphone di ultima generazione, dove sono disposti a spendere anche cifre che superano i 1000 euro, mentre poi per la scelta di un materasso, comprano magari un prodotto che costi al di sotto di 200 Euro, non tenendo conto della propria salute.

Questo perché ormai nella società moderna, si tende molto più a concentrarsi e pensare ad oggetti che fanno apparire, piuttosto che spendere in modo intelligente con oggetti che servono a farci stare bene, come appunto il materasso. Un oggetto che deve aiutare le persone a far recuperare la stanchezza e lo stress accumulato durante una giornata, e farci svegliare più riposati, pronti ad affrontare una nuova giornata.

Inoltre bisogna tenere presente che un buon materasso dovrebbe durare circa 10 anni che è poi il tempo consigliato per il cambio di un materasso.

Cosa valutare quindi per l’acquisto del materasso?

Per la scelta del giusto materasso, il prezzo dovrebbe essere l’ultima cosa da tenere presente, proprio perché è un oggetto che serve per il riposo quotidiano e quindi per la salute di una persona, bisogna focalizzare l’attenzione su altri aspetti.

Per prima cosa bisogna capire di quale tipologia di materasso necessitiamo e quindi che tipo di sostegno è utile per il corretto riposo.
Come è immaginabile, esistono diverse tipologie di materassi poichè sono adatti a diverse esigenze personali e quindi non solo per una questione estetica, ma anche funzionale.

Per esempio persone che hanno un peso elevato ed un’altezza ridotta, necessiteranno sicuramente di un materasso con un sostegno deciso e non certo di un materasso con un sostegno intermedio o morbido, in quanto se pur sicuramente più confortevole, non si adatta alle sue esigenze.

Al contrario, persone alte ma con un peso basso, dovranno orientarsi sicuramente su materassi con un sostegno intermedio o morbido, in base alle proprie preferenze di riposo.

Il prezzo va comunque Considerato?

In alcuni casi si. I casi in cui bisogna tenere conto del prezzo è quando vedete in giro prodotti decantati con qualità super ma con prezzi ridicoli. Va da se che un materasso che ha un costo inferiore ai 200 Euro e decantato con caratteristiche come prodotto in memory, densità elevate, e tante altre belle caratteristiche, poi sotto sotto non hanno nessuna di quelle caratteristiche perchè ovviamente nessuno può fare miracoli, la qualità come per tutti i prodotti ha sempre un prezzo.

Quindi il prezzo è importante, ma solo per evitare fregature e non per la scelta come parametro unico per la selezione del materasso da acquistare.

Il consiglio quindi è quello di affidarsi sempre ai consigli di esperti del settore e chiedere direttamente al venditore che in base a specifiche domande ed alla conoscenza dei propri prodotti, saprà indicarvi sicuramente il prodotto idoneo alle vostre esigenze, per garantirvi un riposo ottimale e spendere così in modo intelligente, senza rischiare di errare nell’acquisto di un prodotto così importante.

Se necessitate di una consulenza sul giusto prodotto per le vostre esigenze, potete sempre contattarci alla nostra pagina Contatti.

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *