Come smaltire il vecchio materasso?

Come smaltire il vecchio materasso?

Dopo l’acquisto di un nuovo materasso, spesso ci si chiede come poter smaltire il vecchio materasso a seguito dell’acquisto del nuovo.

I materassi sono considerati come rifiuti ingombranti, quindi per il loro smaltimento, molti comuni hanno organizzato dei servizi gratuiti che prevedono il ritiro o la consegna presso un centro di smaltimento/isola ecologica, in modo da poter eseguire un corretto smaltimento del materasso.

Ad esempio per la città di Napoli per lo smaltimento del materasso c’è l’ASIA che offre un servizio di prenotazione per il ritiro del materasso da smaltire gratuitamente.
Anche altre città hanno servizi simili, come l’AMA di Roma oppure l’AMSA di Milano o AMIAT di Torino e così via.

Quindi in caso di necessità per lo smaltimento dei materassi è sempre utile consultare i siti web del comune di appartenenza per verificare se esiste un servizio di smaltimento offerto dalla società della raccolta differenziata del comune.

Ma se il mio comune non esegue il ritiro dei materassi?

Nessun problema, in caso di acquisto dalla Materassimemory.eu, offriamo la possibilità di utilizzare il servizio di ritiro e smaltimento, tramite un nostro corriere incaricato.
In caso di necessità il servizio può essere acquistato insieme all’acquisto di un nuovo materasso e/o rete nuova.

Il corriere si occupa di contattare telefonicamente il cliente ed accordarsi per un giorno ed una fascia oraria preferita. Il ritiro avviene solitamente al piano strada del prodotto da smaltire, imballato in una plastica e piegato a metà.

Il costo del servizio è di 40 Euro nel caso di smaltimento di un collo (Materasso e/o rete) oppure 60 Euro in caso di smaltimento di due colli, quindi sia di materasso e sia della rete.

Dove posso acquistare questo servizio?

Puoi procedere ad inserire nel carrello la tua scelta in base ad uno o due colli, cliccando QUI

Condividi questo post