Come scegliere il materasso giusto in base alle caratteristiche

Scelta materasso

Come scegliere il materasso giusto in base alle caratteristiche

Scelta materasso

La scelta del materasso giusto dipende da diversi fattori. Tra i principali troviamo la posizione di riposo, il proprio peso, la temperatura dell’ambiente in cui si utilizzerà il materasso e il grado di rigidità preferito.
Di seguito alcuni consigli su come sceglierlo al meglio.

Oggi sul mercato esistono diverse tipologie di materassi, composti ad esempio da molle insacchettate, lattice, memory, poliuretano o misti tra queste tipologie di materiali.
La scelta quindi va eseguita, basandosi su altri fattori come in particolare il peso corporeo, la statura e quindi la distribuzione del peso, la posizione del sonno preferita , la temperatura ambientale ed il comfort in generale.

Misure dei materassi

Iniziamo con la parte principale e cioè la scelta della misura del materasso.
La scelta della dimensione del materasso è fondamentale, in quanto deve consentirci di poter distendere il corpo senza che questo fuoriesca dal materasso.
Solitamente la dimensione ideale del materasso deve essere compreso tra i 10 ed i 20 cm in più dell’altezza della persona che lo utilizzerà.

Vediamo quindi nel dettaglio le misure dei materassi qui di seguito:

  • Materasso singolo o a una piazza: Questa misura è idonea per una persona e le misure corrispondono ad 80/90cm di larghezza per 190/200 di lunghezza
  • Materasso a una piazza e mezza: Questa misura è idonea per una persona ed ha dimensioni di 120 cm di larghezza per 190 o 200 cm di lunghezza
  • Materasso matrimoniale o a due piazze: Idoneo per l’uso di due persone ed ha una larghezza compresa tra 160/180 cm di larghezza per 190/200cm  di lunghezza.
  • Materasso misura francese: E’ una tipologia di materasso meno diffuso sul mercato ed è una misura intermedia compresa tra il modello piazza e mezza e matrimoniale che può essere utilizzato da 2 persone ed ha solitamente una misura compresa tra 140 cm di larghezza e 190/200 di lunghezza.
  • Materassi su misura: Sono materassi che vengono realizzati su misura in base a specifiche esigenze del cliente sia in termini di dimensione che di latezza e grado di sostegno

L’altezza del materasso

L’altezza del materasso è un altro parametro fondamentale nella scelta del corretto prodotto. Solitamente i migliori materassi hanno dimensioni comprese tra i 23 ed i 30 cm di latezza, ma sul mercato esistono diversi modelli (come ad esempio il modello ONDA) che hanno dimensioni da 21cm e sono ugualmente validi. Altezze inferiori del materasso, sono solitamente per prodotti che vanno utilizzati in modo sporadico e non sono validi per un uso continuato e prolungato nel tempo. L’altezza è fondamentale in particolare per il corretto sostegno corporeo abbinato alla scelta dei materiali idonei in base al peso dell’utilizzatore.

Tipologie di materassi

Sul mercato esistono diverse tipologie di materassi composti per lo più da vari materiali. Vediamo di seguito le principali tipologie di materassi.

MATERASSI IN MEMORY FOAM

E’ un materasso solitamente composto da uno strato di memory foam, una particolare tipologia di schiuma ad alta densità, in grado di assecondare e quindi alleviare i punti di pressione e rendere il prodotto più confortevole. Essendo un materiale che agisce e prende le forme della persona che lo utilizza con il calore emanato dal corpo, solitamente questa tipologia di materasso tende ad essere più caldo rispetto ad altri modelli. Ci sono in commercio modelli che hanno il doppio lato, quindi solitamente memory da un lato e poliuretano dal lato opposto oppure memory da un lato e lattice dal lato opposto.
Per questa tipologia di prodotti è consigliabile areare bene l’ambiente la mattina dopo l’utilizzo per far asciugare l’umidità che il corpo normalmente rilascia durante il riposo.
Si adattano di più alle forme del corpo e tendono a far muovere meno durante il riposo.
Rispetto ad altre tipologie di materassi, sono solitamente più leggeri e quindi più semplici da maneggiare per le operazioni di pulizia. Questo è utile specialmente per i materassi matrimoniali.
Tra i vari modelli della nostra azienda ci sono il Top Air, L’Armonia Plus, Aloe Therapy e Aloe Therapy Latex.

MATERASSI A MOLLE

Esistono due tipologie di materassi a molle, i materassi a molle classico caratterizzato da un box molle unico con molle interconnesse tra loro ed i modelli più recenti che sono composti da molle non interconnesse racchiuse in sacchetti di TNT e in genere possono essere composti da box di 600,800,1600 e 3200 molle. Accumulano solitamente meno calore rispetto ad altri modelli, essendoci un maggior scambio d’aria interno e possono avere anche uno strato in memory.
Ici sono diversi modelli a molle indipendenti come l’Aloe Spring, Spring Top e Spring EVO e possono anche essere realizzati in versione FIRM con una rigidità maggiore.

MATERASSI IN LATTICE

Il lattice è un materiale naturale ricavato dall’albero della gomma che è il componente principale per la realizzazione dei materassi in lattice. Può essere anche sintetico o avere una percentuale di lattice naturale e una percentuale sintetica. Solitamente i materassi di questo materiale tendono ad essere più rigidi e sono sensibilmente più pesanti di altre tipologie di materassi. Questi modelli sono ideali per chi si muove molto nel sonno, perché il lattice assorbe efficacemente e rapidamente i movimenti del corpo, favorendo un sonno ininterrotto e riposante. Per chi soffre di allergie respiratorie o asma è solitamente la scelta migliore, ma sono da sconsigliare alle persone allergiche a questo tipo di materiale.
Tra i nostri modelli abbiamo il Memo Latex, il Nuvola Gel, il Nuvola Top Gel  ed il Nuovla.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *